punto informazione di adv

Poni qui i tuoi quesiti in materia normativa su Agenzie di Viaggi e Tour Operator, Hotel e strutture turistiche.

Moderatore: saverio10

punto informazione di adv

Messaggioda maria1 » sab mar 08, 2008 6:08 pm

ho sbagliato ad inserire la mia richiesta di pareri sull'apertura di punto info di adv
la ripeto qui dove siete in tanti a leggere e rispondere (grazie!)
ho dei bellissimi gruppi turisti da fuori in arrivo (la TO straniera è amica mia) tipo 150 persone al giorno per 2 mesi in fuori stagione ai quali devo fornire TUTTO (hotel, bus, escursioni giornaliere) e volevo appoggiarmi a una agenzia turistica locale ma ho capito che si prenderebbero tutto, lasciandomi le briciole e poi in seguito mi escluderebbero....
Una mia amica ha un'agenzia viaggi in un luogo lontano dal mio e io invece ho un locale sulla strada, dove potrei aprire un'adv ...la soluzione (per non spendere molti soldi) proposta dalla mia amica è: fare richiesta di aprire un punto informazioni della sua agenzia ufficialmente e in privato stipuliamo contratto di società dividendo tutto a metà (solo per il punto informaz<ione) sia il lavoro da fare, sia le entrate (io prendo qualcosa in più per le spese e perchè porto già il lavoro) lei fa tutto il lavoro d'ufficio, i prezzi con gli alberghi etc. io invece so portare il cliente, sto fuori, se poi mi capita di vendere qualsiasi viaggio, prendo sempre la metà:
E' vero che lei non divide quello della sua agenzia già esistente....
ma soci siamo nel mio locale e non per la sua agenzia esistente...
Se Lei mi prestasse solo il nome dovrei pagare un franchising e anche una percentuale x e io mi metterei comunque in società con qualcuno, perchè non voglio essere venduta solo al lavoro - preferisco dividere: sia il lavoro, sia i soldi....

Il lavoro della mia socia nella sua adv, nella sua città, non ha davvero nulla a che fare con me, lì lei fa come finora solo outgoing e non collaboro con lei in questo...
Mentre tutto quello che faccio io richiede anche il suo impegno allo stesso modo...
cosa pensate di un accordo del genere??? Vi sembra rischioso stipulare un contratto privato ? Se anche volesse, i gruppi miei non riuscirebbe a togliermeli...quindi dove sta il rischio?? Anche il c/c per il punto info lo dovrei gestire io, a nome mio....
maria1
Contributore
Contributore
 
Messaggi: 67
Iscritto il: ven gen 04, 2008 4:03 pm

 

Re: punto informazione di adv

Messaggioda turismoefisco.it » gio ott 08, 2009 3:17 pm

:D fatti aprire una filiale nel locale che hai tu, ti apri la partita iva e stipuli un contratto con lei, opererai con il suo nome come filiale e quindi in modo regolare, po icon il tempo richiedi una tua licenza
turismoefisco.it
Esperto
Esperto
 
Messaggi: 399
Iscritto il: mar apr 01, 2008 10:07 am

  • Condividi

Torna a Legislazione Turistica in Italia: chiedi agli esperti

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti